iTechBlog https://www.itechblog.it Il Blog di Informatica per Eccellenza! Mon, 15 Oct 2018 20:13:09 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.8 https://i1.wp.com/www.itechblog.it/wp-content/uploads/2017/03/cropped-IMG_0588-1.jpg?fit=32%2C32&ssl=1 iTechBlog https://www.itechblog.it 32 32 124194255 Come poter fare un sito web a costo zero – Accessori aggiuntivi per la completa comprensione del talk. https://www.itechblog.it/wpmi/ https://www.itechblog.it/wpmi/#respond Tue, 09 Oct 2018 17:50:55 +0000 https://www.itechblog.it/?p=2185 Stasera si sta svolgendo il talk di Matteo, il suo primo Talk riguardo come creare un sito Web senza tirare fuori un centesimo. Con lui c’è un ospite molto speciale, dunque assicurati di non perdertelo o te ne potresti pentire! Innanzitutto, qui sotto trovi le slide dell’evento. Sentiti libero di dargli un’occhiata. Come poter fare …

L'articolo Come poter fare un sito web a costo zero – Accessori aggiuntivi per la completa comprensione del talk. proviene da iTechBlog.

]]>
Stasera si sta svolgendo il talk di Matteo, il suo primo Talk riguardo come creare un sito Web senza tirare fuori un centesimo. Con lui c’è un ospite molto speciale, dunque assicurati di non perdertelo o te ne potresti pentire!

Innanzitutto, qui sotto trovi le slide dell’evento. Sentiti libero di dargli un’occhiata.

E invece ecco il link di registrazione AlterVista: Link.

Spero che il talk sia di tuo gradimento! 🙂 Ci ho lavorato molto a riguardo.

L'articolo Come poter fare un sito web a costo zero – Accessori aggiuntivi per la completa comprensione del talk. proviene da iTechBlog.

]]>
https://www.itechblog.it/wpmi/feed/ 0 2185
Il nostro Matteo, CEO e Fondatore di iTechBlog al Meetup WordPress di Milano! https://www.itechblog.it/il-nostro-matteo-ceo-e-fondatore-di-itechblog-al-meetup-wordpress-di-milano/ https://www.itechblog.it/il-nostro-matteo-ceo-e-fondatore-di-itechblog-al-meetup-wordpress-di-milano/#respond Tue, 09 Oct 2018 07:00:50 +0000 https://www.itechblog.it/?p=2183 Matteo, questa sera, parteciperà all’evento organizzato dalla comunità milanese di WordPress per imparare, conoscersi e divertirsi! 🙂 Che aspetti, guardalo in live stasera alle 19:30! Solo un breve Articolo per informarti che, come dicevamo, Matteo oggi sarà al MeetUp di Milano a parlare per la prima volta della sua esperienza maturata con iTechBlog e con …

L'articolo Il nostro Matteo, CEO e Fondatore di iTechBlog al Meetup WordPress di Milano! proviene da iTechBlog.

]]>
Matteo, questa sera, parteciperà all’evento organizzato dalla comunità milanese di WordPress per imparare, conoscersi e divertirsi! 🙂 Che aspetti, guardalo in live stasera alle 19:30!

Solo un breve Articolo per informarti che, come dicevamo, Matteo oggi sarà al MeetUp di Milano a parlare per la prima volta della sua esperienza maturata con iTechBlog e con progetti terzi. iTechBlog infatti è uno dei pochi Blog che è veramente gratuito. Ecco quindi come crearlo. Se ti va di ascoltarlo, farlo è molto semplice, basta andare sulla pagina Facebook dell’Evento a partire dalle 19:30. CI vediamo più tardi! 🙂

Per vedere la diretta vi basterà cliccare qui.

L'articolo Il nostro Matteo, CEO e Fondatore di iTechBlog al Meetup WordPress di Milano! proviene da iTechBlog.

]]>
https://www.itechblog.it/il-nostro-matteo-ceo-e-fondatore-di-itechblog-al-meetup-wordpress-di-milano/feed/ 0 2183
Come ho configurato la Vodafone Station con la AirPort Extreme https://www.itechblog.it/airport-station-configurazione/ https://www.itechblog.it/airport-station-configurazione/#respond Sun, 30 Sep 2018 15:22:25 +0000 https://www.itechblog.it/?p=2168 Buon fine vacanze! Io quest’estate ho fatto il pigro (purtroppo) ma ora voglio rimediare. Dunque eccovi un Articolo che volevo fare da molto tempo; da qualche mese ho preso l’AirPort Extreme di Apple, prima dell’uscita dal mercato, quindi eccovi come l’ho configurata insieme alla Station. Cos’è AirPort La Gamma AirPort è una gamma di Router …

L'articolo Come ho configurato la Vodafone Station con la AirPort Extreme proviene da iTechBlog.

]]>
Buon fine vacanze! Io quest’estate ho fatto il pigro (purtroppo) ma ora voglio rimediare. Dunque eccovi un Articolo che volevo fare da molto tempo; da qualche mese ho preso l’AirPort Extreme di Apple, prima dell’uscita dal mercato, quindi eccovi come l’ho configurata insieme alla Station.

Cos’è AirPort

La Gamma AirPort è una gamma di Router creati dalla casa di Cupertino. Quest’estate l’intera gamma è stata messa fuori produzione, e dunque il restante è stato venduto. Io ho comprato una AirPort di queste.

Esistono 3 modelli di AirPort

  • AirPort Express
  • AirPort Extreme
  • AirPort Capsule

Io uso la AirPort Extreme che arriva fino ad un Gigabit, sfortunatamente molti pensano che non si può utilizzare con la Station di Vodafone perché è troppo limitata. In questo articolo dimostreremo il contrario. Procediamo.

Iniziamo!

Attenzione: Prima di continuare vai in alto a destra e clicca “Modalità base”, poi su “Modalità utente esperto”.

Alla fine non ho nemmeno fatto molto. Mi sono solo occupato di disattivare il DNS Sicuro in Internet -> DNS & DDNS -> E da qui disattiva la spunta su “DNS Sicuro”.

Wi-FI. Disattivalo e appoggiati alla AirPort.

Come? Da “Wi-Fi”, assicurati di essere su “Generale” e di disattivare “Rete Wi-Fi”. Inoltre disattiverai l’opzione “Wi-Fi Community” che ti permette di navigare gratis in molte parti dell’Italia. Non so, io consiglio di procedere. A te la scelta. Nota: Per continuare il tutorial è necessario disattivare la Wi-FI Community.

Ultima ma non meno importante; rendi impossibile l’assegnazione di IP della Station.

  • Da Utente Esperto, vai in Impostazioni.
  • Clicca su “IPv4”
  • Scendi giù fino a “Parametri del server DHCP”
  • A quel punto, nella sezione “Rete domestica” vai nella sezione “Ultimo indirizzo IP” e inserisci lo stesso IP che trovi in “Primo indirizzo IP”.
  • Imposta come durata “Sempre”
  • A questo punto, scendiamo in basso, nella sezione “DHCP statico – Rete domestica” e in “Nome dispositivo” cerchiamo il nome della nostra AirPort. Se non lo troviamo, vai su “Indirizzo MAC” e inserisci l’Indirizzo MAC della AirPort.
  • A questo punto, inseriamo l’indirizzo IP indicato prima in “Indirizzo IP”.
  • Fatto!

Come scoprire Indirizzo MAC della AirPort

Da iOS

  • Apri Utility AirPort
  • Clicchiamo sulla nostra AirPort.
  • Clicchiamo “Dati hardware”.
  • Qui vedremo 5 righe, noi dobbiamo utilizzare il MAC alla riga “Ethernet”.

Da macOS

  • Apri Utility AirPort
  • Clicchiamo sulla nostra AirPort.
  • Avviciniamo il puntatore vicino al nome della nostra AirPort
  • Qui vedremo 4 righe, noi dobbiamo utilizzare il MAC alla riga “Ethernet”.

Cos’è l’Indirizzo IP?

L’indirizzo IP è quello che ci permette di essere riconosciuti sia internamente (tra i dispositivi collegati allo stesso modem/router) sia esternamente (in tutto il web). È una cosa molto utile per riconoscerci.

L'articolo Come ho configurato la Vodafone Station con la AirPort Extreme proviene da iTechBlog.

]]>
https://www.itechblog.it/airport-station-configurazione/feed/ 0 2168
iOS 12, watchOS 5 e tvOS 12 https://www.itechblog.it/ios-12-watchos-5-e-tvos-12/ https://www.itechblog.it/ios-12-watchos-5-e-tvos-12/#respond Mon, 17 Sep 2018 21:01:06 +0000 https://www.itechblog.it/?p=2175 Finalmente i sistemi operativi sono stati rilasciati! Sono spiacente se scrivo poco ma questo è un articolo da due righe per lasciarvi un changelog del sistema operativo iOS 12: iOS 12 presenta numerosi miglioramenti alle prestazioni e nuove funzionalità per iPhone e iPad. L’app Foto offre nuove opzioni per aiutarti a riscoprire e a condividere …

L'articolo iOS 12, watchOS 5 e tvOS 12 proviene da iTechBlog.

]]>
Finalmente i sistemi operativi sono stati rilasciati!

Sono spiacente se scrivo poco ma questo è un articolo da due righe per lasciarvi un changelog del sistema operativo iOS 12:

iOS 12 presenta numerosi miglioramenti alle prestazioni e nuove funzionalità per iPhone e iPad. L’app Foto offre nuove opzioni per aiutarti a riscoprire e a condividere le foto presenti sulla tua libreria. iOS 12 introduce le Memoji, la versione personalizzabile delle Animoji; l’app Messaggi è ancora più divertente e ricca di strumenti creativi; l’opzione “Tempo di utilizzo” consente a te e ai membri della tua famiglia di analizzare il tempo trascorso davanti allo schermo e di ottimizzarlo; i comandi rapidi di Siri consentono di eseguire attività più rapidamente e sono disponibili per qualsiasi app; la realtà aumentata diventa ancora più coinvolgente grazie alla possibilità per gli sviluppatori di creare esperienze AR condivise e le nuove funzionalità dedicate alla privacy impediscono il tracciamento sui siti web.


Prestazioni
iOS è stato ottimizzato per offrirti un’esperienza di utilizzo più veloce e prestazioni di sistema migliori.
L’aggiornamento offre un miglioramento generale delle prestazioni su tutti i dispositivi supportati, a partire dai modelli iPhone 5s e iPad Air.
L’apertura dell’app Fotocamera è più veloce del 70%, la visualizzazione della tastiera è più rapida del 50% e la digitazione è più reattiva.*
L’apertura delle app è fino a due volte più veloce quando il tuo dispositivo è utilizzato in modo intensivo.*


Foto
Il nuovo pannello “Per te” ti consente di scoprire le foto più belle presenti sulla libreria grazie alle foto in primo piano, ai suggerimenti per l’applicazione di effetti e molto altro ancora.
Grazie ai suggerimenti di condivisione, puoi condividere le foto scattate durante determinati eventi con le persone presenti nelle immagini.
Grazie alla funzionalità di ricerca migliorata, trovare le foto è ancora più facile con i suggerimenti smart e il supporto di più parole chiave.
Cerca le foto in base al luogo, all’attività commerciale o all’evento in cui sono state scattate.
Miglioramento delle prestazioni dell’opzione di importazione dalla fotocamera e nuova modalità anteprima con miniature ingrandite.
Supporto del formato RAW per la modifica di immagini.


Fotocamera
I miglioramenti alla modalità Ritratto consentono di preservare l’accuratezza dei dettagli tra il soggetto e lo sfondo con gli effetti “Luce teatro” standard e in bianco e nero.
I codici QR vengono messi in evidenza nel riquadro della fotocamera, in modo da semplificarne la scansione.


Messaggi
L’app Messaggi è ancora più divertente e versatile con l’introduzione delle Memoji, le nuove Animoji personalizzabili.
Introduce le nuove Animoji del tirannosauro, del fantasma, del koala e della tigre.
Consente di creare Memoji e Animoji in grado di fare l’occhiolino e la linguaccia.
Introduce nuovi effetti della fotocamera che consentono di applicare le Animoji, i filtri, gli effetti di testo, i pacchetti di adesivi di iMessage e le forme alle foto e ai video dell’app Messaggi.
Le registrazioni delle Animoji possono durare fino a 30 secondi.


Tempo di utilizzo
L’opzione “Tempo di utilizzo” fornisce una serie di informazioni dettagliate e strumenti utili per aiutare te e i membri della tua famiglia a gestire il tempo passato su app e siti web.
Visualizza il tempo trascorso sulle app, verifica l’utilizzo delle diverse categorie di app, scopri quante notifiche ricevi e quante volte hai attivato i tuoi dispositivi.
L’opzione di limitazione dell’utilizzo delle app ti consente di impostare il tempo consentito per app e siti web per te e per i tuoi figli.
La funzionalità “Tempo di utilizzo” consente ai genitori di gestire la modalità di utilizzo di iPhone e iPad dei propri figli direttamente dai propri dispositivi iOS.


Non disturbare
L’opzione “Non disturbare” può essere disattivata dopo un orario specifico, in corrispondenza di un luogo o in occasione di un evento di Calendario.
L’opzione “Non disturbare” nasconde tutte le notifiche dal blocco schermo mentre dormi durante la fascia oraria di riposo prevista per Sonno.


Notifiche
Le notifiche della stessa app vengono raggruppate automaticamente in modo tale da semplificarne la gestione.
L’opzione di personalizzazione istantanea ti consente di controllare le impostazioni delle notifiche direttamente dal blocco schermo.
La nuova opzione “Invia come secondaria” invia le notifiche in modo silenzioso direttamente sul Centro Notifiche senza interromperti.


Siri
I comandi rapidi consentono di eseguire attività più rapidamente e permettono a qualsiasi app di funzionare con Siri.
Aggiungi i comandi rapidi grazie all’opzione “Aggiungi a Siri” sulle app supportate o in Impostazioni > Siri e Cerca.
Siri suggerisce i comandi rapidi sul blocco schermo e in Cerca.
Scopri i risultati dei campionati motoristici, il calendario delle corse, le statistiche e i risultati di Formula 1, Nascar, Indy 500 e MotoGP.
Cerca le foto in base alla data, alla posizione, alle persone, ai soggetti o agli ultimi viaggi e trova le immagini o i video ricordo che ti interessano sull’app Foto.
Traduci frasi in più lingue, sono disponibili più di 40 combinazioni linguistiche differenti.
Scopri di più sulle celebrità e sul cibo: prova a chiedere la data di nascita di un personaggio famoso o fai domande sul contenuto calorico e sui valori nutrizionali degli alimenti.
Attiva e disattiva la torcia.
Le nuove voci in inglese irlandese, inglese sudafricano, danese, norvegese, cantonese e mandarino (Taiwan) sono più naturali ed espressive.


Realtà aumentata
ARKit 2 consente agli sviluppatori di integrare esperienze condivise per creare app AR innovative da utilizzare con gli amici.
La realtà aumentata persistente consente agli sviluppatori di salvare e riprendere le esperienze di realtà aumentata direttamente da dove sono state interrotte.
Le funzionalità di rilevamento degli oggetti e di tracciamento delle immagini forniscono agli sviluppatori nuovi strumenti per riconoscere gli oggetti nel mondo reale e per individuare le immagini in movimento nello spazio circostante.
L’opzione di visualizzazione rapida estende la realtà aumentata all’intero ecosistema iOS, consentendoti di visualizzare oggetti in realtà aumentata con app integrate come News, Safari, File e di condividerli tramite iMessage e Mail.


Metro
Nuova app in realtà aumentata per misurare le dimensioni di oggetti e spazi.
Disegna linee sulle superfici o negli spazi da misurare e seleziona l’etichetta della linea per maggiori informazioni.
Misura automaticamente gli oggetti rettangolari.
Scatta, condividi e modifica le istantanee schermo delle tue misurazioni.


Privacy e sicurezza
L’opzione migliorata di anti-tracciamento di Safari impedisce ai contenuti incorporati e ai pulsanti di commento dei social media di monitorare la navigazione cross-site senza il tuo permesso.
Elimina il retargeting pubblicitario, limitando la capacità degli inserzionisti di identificare in modo univoco i dispositivi iOS.
Suggerisce password uniche e sicure quando crei un account o modifichi la password su gran parte delle app e su Safari.
Le password già utilizzate vengono segnalate in Impostazioni > Password e account.
L’opzione di completamento automatico del codice di sicurezza presenta codici di sicurezza a uso singolo inviati tramite SMS come suggerimenti nella barra di QuickType.
Condividi facilmente le password con i contatti grazie a AirDrop da “Password e account” in Impostazioni.
Siri supporta la possibilità di consultare facilmente una password su un dispositivo autenticato.


Apple Books
Il nuovo design rende ancora più facile e stimolante la consultazione di libri e l’ascolto di audiolibri.
La sezione Letture consente di riprendere facilmente il libro che hai iniziato o te ne suggerisce altri interessanti.
Aggiungi titoli alla nuova raccolta di libri da leggere per tenere traccia di quelli che vuoi leggere in seguito.
La sezione Book Store ti consente di trovare facilmente la tua prossima lettura e ti offre suggerimenti su novità e contenuti popolari selezionati appositamente per te dalla redazione di Apple Books.
Grazie al nuovo store di audiolibri potrai scoprire storie coinvolgenti e testi divulgativi letti dagli autori, dagli attori e dalle celebrità che ami.


Apple Music
Grazie alla ricerca dei brani tramite i testi, ti bastano poche parole per trovare la canzone che cerchi.
Le pagine degli artisti presentano un design più intuitivo e offrono una stazione radio personalizzata.
Nuova playlist con i brani ascoltati dai tuoi amici che potrebbero piacerti.
Nuove classifiche con i migliori 100 brani di tendenza in vari paesi del mondo.


Borsa
Il nuovo design intuitivo dell’app ti consente di visualizzare facilmente le quotazioni dei titoli, i grafici interattivi e le principali notizie dal mondo della finanza su iPhone e iPad.
La sezione Watchlist include grafici intuitivi che ti offrono una panoramica sul rendimento giornaliero dei titoli.
Visualizza il grafico interattivo dei simboli ticker e consulta ulteriori dettagli quali il prezzo sul mercato del dopolistino, il volume di scambio e molto altro ancora.


Memo Vocali
Migliore esperienza di utilizzo grazie al design completamente rinnovato.
Con iCloud, le tue registrazioni e le modifiche che apporti saranno sempre sincronizzate su tutti i dispositivi.
Disponibile su iPad con supporto per la modalità verticale e per quella orizzontale.


Apple Podcasts
Supporto dei podcast che prevedono i capitoli.
Manda avanti o torna indietro di 30 secondi oppure passa al capitolo successivo con gli appositi pulsanti della tua auto o dagli auricolari.
Gestisci in modo facile le notifiche delle nuove puntate dal pannello “Ascolta ora”.


Accessibilità
L’opzione “Ascolto dal vivo” è compatibile con gli auricolari AirPods per migliorare l’esperienza di ascolto.
L’opzione di chiamata RTT è ora compatibile con il gestore AT&T.
L’opzione “Leggi selezione” ora supporta l’utilizzo della voce di Siri per leggere il testo che hai selezionato.


Ulteriori funzionalità e miglioramenti
Gli effetti della fotocamera su FaceTime ti consentono di modificare il tuo aspetto in tempo reale.
CarPlay aggiunge supporto per le app di navigazione di terze parti.
Nelle sedi universitarie in cui la funzionalità è supportata, è possibile utilizzare i badge studente contactless di Wallet per accedere agli edifici autorizzati ed eseguire pagamenti con Apple Pay.
Su iPad, abilitando l’opzione in Impostazioni > Safari, le icone dei siti web vengono visualizzate nei pannelli.
Nelle zone supportate, Meteo include l’indice di qualità dell’aria.
Scorri rapidamente dal basso verso l’alto dello schermo per accedere alla schermata Home su iPad.
Scorri dall’angolo in alto a destra verso il basso dello schermo per accedere al Centro di Controllo su iPad.
L’opzione Modifica include una palette di colori aggiuntivi e la possibilità di modificare lo spessore del tratto e l’opacità di ciascuno strumento.
Il grafico relativo alla batteria in Impostazioni ora mostra il tempo di utilizzo nelle ultime 24 ore o negli ultimi 10 giorni e ti consente di selezionare la barra del grafico desiderata per consultare i dettagli di utilizzo dell’app per un determinato intervallo di tempo.
Sui dispositivi che non sono dotati di 3D Touch, è possibile toccare e tenere premuto la barra spaziatrice della tastiera per trasformarla in un trackpad.
Mappe aggiunge supporto per le mappe di aeroporti e centri commerciali compatibili con la funzionalità di posizionamento indoor (IPS) in Cina.
Include un nuovo dizionario in ebraico e dizionari bilingue in arabo/inglese e hindi/inglese.
Include un nuovo thesaurus in lingua inglese.
Gli aggiornamenti software automatici consentono l’installazione degli aggiornamenti di iOS durante la notte.


* I test sono stati condotti a maggio 2018 su iPhone 6 Plus con prestazioni di picco standard e versioni pre-release di iOS 11.4 e iOS 12. I test sulla tastiera sono stati eseguiti con Safari, mentre le prove sulla fotocamera sono state effettuate scorrendo dal blocco schermo. Le prestazioni variano in base alla configurazione specifica, ai contenuti, allo stato della batteria, all’utilizzo, alle versioni dei software e ad altri fattori.


Alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili in tutti i paesi o aree geografiche, per maggiori informazioni vai alle pagine https://www.apple.com/it/ios/feature-availability e https://www.apple.com/it/ios/whats-new.


Per informazioni sul contenuto di sicurezza di questo aggiornamento, vai alla pagina
https://support.apple.com/it-it/HT201222.



In futuro pubblicherò qualcosa di più per voi riguardo questo update tra cui una recensione.

L'articolo iOS 12, watchOS 5 e tvOS 12 proviene da iTechBlog.

]]>
https://www.itechblog.it/ios-12-watchos-5-e-tvos-12/feed/ 0 2175
Live Blog Evento Apple 12/09/2018: arrivano i nuovi iPhone! https://www.itechblog.it/live-blog-evento-apple-12-09-2018-arrivano-i-nuovi-iphone/ https://www.itechblog.it/live-blog-evento-apple-12-09-2018-arrivano-i-nuovi-iphone/#respond Tue, 11 Sep 2018 15:10:54 +0000 https://www.itechblog.it/?p=2171 E come ormai vi abbiamo abituato in questo periodo, torna il nostro grande Live Blog! Sono realmente orgoglioso di dirvi che domani sera, poco prima delle 19, noi saremo qui su questo sito per fornirvi tutti gli update in diretta riguardo il Keynote di Apple. A domani! 🙂

L'articolo Live Blog Evento Apple 12/09/2018: arrivano i nuovi iPhone! proviene da iTechBlog.

]]>
E come ormai vi abbiamo abituato in questo periodo, torna il nostro grande Live Blog!

Sono realmente orgoglioso di dirvi che domani sera, poco prima delle 19, noi saremo qui su questo sito per fornirvi tutti gli update in diretta riguardo il Keynote di Apple. A domani! 🙂

L'articolo Live Blog Evento Apple 12/09/2018: arrivano i nuovi iPhone! proviene da iTechBlog.

]]>
https://www.itechblog.it/live-blog-evento-apple-12-09-2018-arrivano-i-nuovi-iphone/feed/ 0 2171
Noi, ci teniamo alla tua privacy. https://www.itechblog.it/noi-ci-teniamo-alla-tua-privacy/ https://www.itechblog.it/noi-ci-teniamo-alla-tua-privacy/#respond Thu, 06 Sep 2018 09:24:32 +0000 https://www.itechblog.it/?p=2162 Personalmente, credo che la Privacy sia una delle cose più importanti al giorno d’oggi. Per questo motivo ti mostro in questo articolo come far valere i tuoi diritti. Qui, cercherò continuamente di inserire i contatti dei nostri partner per permetterti di rimuovere i tuoi dati dagli elenchi. Anzitutto, per quanto ci riguardo ecco il form …

L'articolo Noi, ci teniamo alla tua privacy. proviene da iTechBlog.

]]>
Personalmente, credo che la Privacy sia una delle cose più importanti al giorno d’oggi. Per questo motivo ti mostro in questo articolo come far valere i tuoi diritti.

Qui, cercherò continuamente di inserire i contatti dei nostri partner per permetterti di rimuovere i tuoi dati dagli elenchi.

Anzitutto, per quanto ci riguardo ecco il form per rimuoverti o per esportare i tuoi dati da iTechBlog.it:

Seleziona la tua richiesta:


Per altre domande, leggi la nostra Privacy Policy disponibile qua sotto. iTechBlog si impegna per proteggere la vostra Privacy.

L'articolo Noi, ci teniamo alla tua privacy. proviene da iTechBlog.

]]>
https://www.itechblog.it/noi-ci-teniamo-alla-tua-privacy/feed/ 0 2162
Iliad vs Ho. – Battaglia faccia a faccia. https://www.itechblog.it/iliad-vs-ho-battaglia-faccia-a-faccia/ https://www.itechblog.it/iliad-vs-ho-battaglia-faccia-a-faccia/#respond Wed, 04 Jul 2018 17:42:11 +0000 https://www.itechblog.it/?p=2126 Beh, diciamo che tutto nasce da quando ho visto il loro sito. Mi hanno stupito, l’offerta era buona, servizi self-Care non male. Dunque avevo programmato una piccola vacanza di pochi giorni (4 circa) in quel di Savona, e questo è come inizia la mia avventura con Ho. Tra un bagno e una mangiata ho provato …

L'articolo Iliad vs Ho. – Battaglia faccia a faccia. proviene da iTechBlog.

]]>
Beh, diciamo che tutto nasce da quando ho visto il loro sito. Mi hanno stupito, l’offerta era buona, servizi self-Care non male. Dunque avevo programmato una piccola vacanza di pochi giorni (4 circa) in quel di Savona, e questo è come inizia la mia avventura con Ho.

Tra un bagno e una mangiata ho provato a comprare una SIM Ho. ad un parente. Anzitutto, Ho. è proprio il contrario di Iliad al lancio. Iliad non faceva fare la portabilità se non era contestuale, Ho. la permette SOLO via App dopo l’attivazione della SIM a meno che non si va in un negozio ad abbonarsi. Il che, da una parte non è male. Prima provi e poi decidi. Tutto questo viene fatto in modo super user-friendly.

Iliad vs Ho. Mobile: La copertura.

Iliad ha una copertura abbastanza buona in molte zone in Italia ma, al momento del bisogno, (in hotel non funzionava molto bene la rete Wi-Fi) in pratica la Rete Vodafone (che Ho. eguaglia) e la rete Iliad erano molto differenti. Ecco le differenze (stessa zona, iPhone 5C Iliad e iPhone 7 Vodafone, Speedtest presso WiMe Srl Pietra Ligure):

Download: 1,10 (Iliad), 55,7 (Vodafone) MB/s (Meglio se alto)

Upload: 0,82 (Iliad), 17,8 (Vodafone) MB/s (Meglio se alto)

Ping: 82 (Iliad), 33 (Vodafone) ms (Meglio se basso)

Jitter: 8 (Iliad), 7,1 (Vodafone) ms (Meglio se basso)

I dati parlano da soli. Al contrario di quanto dice Benedetto Levi, CEO per l’Italia di Iliad, non sempre i numeri di Iliad sono consoni all’aspettativa. Per la parte fonia, quindi per telefonare e messaggiare, dalle mie prove risulta che avrete sempre modo di farlo, dunque siate tranquilli. Certo, anche qui magari in alcune zone potreste riscontrare problemi ma comunque diciamo che per ora bene o male potrete chiamare.

Risultato: 1 punto a Ho.

Iliad vs Ho.: Servizi inclusi

Ho. Mobile non offre servizi molto diversi o per così dire “optional”. Non ha la segreteria, non ha il 456 (controllo dell’operatore di una numerazione telefonica) (nota aggiunta dopo: ho scoperto ora che un servizio simile è raggiungibile dal 42 11 12] ma d’altro canto, Ho. usa per la maggior parte del tempo una voce maschile, solo qualche volta (per lo più in caso di messaggi di errore) appare una voce femminile che non nomina l’operatore, dunque non son sicuro sia legata solo ad Ho. ma quello che posso confermarvi è che non si tratta delle voci di Vodafone (tranne in caso di numeri inesistenti, allora in alcuni casi viene dato lo stesso messaggio delle SIM Vodafone). In più ricordiamo che Iliad usa una voce Text-to-speech per molti servizi (segreteria, credito residuo, 456) mentre Ho. usa sempre voci umane. In più, sottolineo che il servizio per conoscere il credito residuo di Iliad (400) è un sistema che non fa altro che inviare un messaggio con il credito al numero di cellulare che lo chiama. Invece, il sistema per conoscere il credito di Ho. (Raggiungibile al numero 42121) fornisce tutto a voce, ma insieme anche ai contatori, alle info sull’offerta e molte altre info molto utili che potrebbero essere importanti per conoscere la tua offerta. In più Ho., forte dell’esperienza maturata da Vodafone riguardo i sistemi Self-Care, ha molti altri sistemi (sistema di configurazione telefono per navigare, sistema per maggiori info riguardo lo stato della portabilità….).

Risultato: Scegliere è complicato qui. Tutte e due (anche se più Ho.) hanno molti servizi necessari e accessori. Anche se però, Iliad rimane sempre quella con meno servizi ma con un servizio, la segreteria, che è raro vederne una così ben sviluppata. Dall’altra parte, Ho. risponde seriamente offrendo ottimi comodi servizi relativamente alla gestione della SIM in autonomia. Il risultato in tutto questo è che ho preso la mia scelta. Il voto è di “0.5” ad entrambi.

Iliad vs Ho.: Assistenza clienti

Beh, di questo ne abbiamo parlato prima. Con Ho. si risparmia una marea di tempo con il Self-Care, anche se alla fine il loro supporto clienti non è assolutamente male. Rispecchia quello di Vodafone. Il difetto principale è che, essendoci molto traffico di richieste, sui Social faticano a rispondere alle richieste.

Anche Iliad non ha un supporto malvagio, anzi, possiamo dire che si equivalgono sulla qualità di supporto alla fine, anche se purtroppo Iliad non può vantarsi dei sistemi Self-Care di Ho., dunque si accontenta di un sistema vocale praticamente inutile (il Team è sempre lo stesso). Basterebbe inoltrare la chiamata direttamente all’operatore appena premi il tipo di richiesta. Faremmo prima.

Un punto forte è il costo da altro operatore. Capita a volte che non si possa o non si voglia usare il numero dell’Operatore per il quale si desidera assistenza (si pensi ad esempio ad un problema tecnico fonia, o semplicemente si voglia usare il telefono fisso per sentire meglio) e dunque è necessario capire i costi che la chiamata comporta (non è molto bello trovarsi 5 euro in bolletta perchè hai parlato con l’Assistenza di un operatore). Qui, se prima i due operatori erano praticamente alla pari, adesso prendono due direzioni diverse. In pratica, Iliad ha un unico numero di telefono, 177. Gratuito da Rete Iliad, a pagamento da altri operatori (quasi sempre). Dunque, in questo caso, ad esempio con Vodafone, pagherei 19 centesimi al minuto più 30 centesimi di scatto per parlare con un call center, non è proprio la cosa migliore da fare. Ho. lo ha capito e non ha ripetuto lo stesso errore. Ho. ha dedicato (giustamente) il numero gratuito 19.21.21 (192121, è gratuito e non c’entra con i numeri a sovrapprezzo 192), ai già clienti e ora qui viene il bello, se non sei cliente Ho., il supporto clienti resta gratuito utilizzando il numero verde 800.688.788. Dunque, al contrario di Iliad, qui in ogni caso non dovrai sborsare nemmeno un centesimo per sapere info sull’operatore sottomarca viola.

Risultato: Mi spiace immensamente per Iliad, ma il fatto del numero gratuito è una cosa che non posso sottovalutare. 1 punto ad Ho.

Iliad vs Ho.: Design sito web ed App.

Beh, qui Vodafone è maestra. Iliad la segue, con difficoltà ma la segue. Diciamo che Iliad pensa alla sostanza più che al design, il che oggi, purtroppo non è più abbastanza.

Iliad: Beh, anzitutto Iliad non ha un’App. Al contrario di quanto dicano, averla e non averla è una grandissima differenza. L’area personale è un’area scarna, con molte funzioni però inedite e veramente interessanti (vedi la possibilità di bloccare tutti i numeri in determinate fasce orarie o in caso di numeri anonimi, oppure la possibilità di sentire i messaggi della segreteria, modificarne il messaggio di benvenuto e molto altro). Purtroppo in una grafica non è abbastanza nel 2018. È troppo vecchia.

Ho.: Ho. ha un’App e un’area sul sito web molto ben fatta. Il design è fantastico ed è creato con la massima cura. Fresco, divertente, giovane e molto pratico. Ottimo, veramente.

Risultato: Ecco allora un confronto diretto. Stavolta non posso mettere un voto ad un operatore e basta. Per questo round, Ho. ha vinto, aggiudicandosi 1 punto. Iliad invece parte da 1 punto ma, calcolando tutte le mancanze, non posso dare un voto alto. Quindi gli togliamo mezzo punto (0.5) perchè non ha un’App e mezzo punto (0,2) perchè il design dell’Area privata è di bassa qualità. Arriviamo ad avere in totale a questo round 1 punto aggiudicato ad Ho. mentre ad Iliad, un 0.2.

Iliad vs Ho.: Conclusioni.

Ora tutti i numeri della mia famiglia sono in Ho. Presto farò una recensione completa. Ecco i voti finali:

Iliad: 0.7

Ho.: 3.5

Veramente buono.

L'articolo Iliad vs Ho. – Battaglia faccia a faccia. proviene da iTechBlog.

]]>
https://www.itechblog.it/iliad-vs-ho-battaglia-faccia-a-faccia/feed/ 0 2126
Arriva Ho. Mobile – Ecco a voi l’anti-iliad ma non è assolutamente male! https://www.itechblog.it/ho-mobile-lancio/ https://www.itechblog.it/ho-mobile-lancio/#respond Fri, 22 Jun 2018 17:13:46 +0000 https://www.itechblog.it/?p=2121 Iliad ha fatto la Rivoluzione? Beh, Ho. Mobile l’ha completata. Design bello, servizio Clienti bello come solo Vodafone sa fare, App che sembra fare il suo dovere. Offerta che brutta non è, rete Vodafone un nome una garanzia…. ecco Ho. Ho. è l’operatore telefonico capitanato da Vodafone, dall’azienda controllata da Vodafone Group al 100% “VEI …

L'articolo Arriva Ho. Mobile – Ecco a voi l’anti-iliad ma non è assolutamente male! proviene da iTechBlog.

]]>
Iliad ha fatto la Rivoluzione? Beh, Ho. Mobile l’ha completata. Design bello, servizio Clienti bello come solo Vodafone sa fare, App che sembra fare il suo dovere. Offerta che brutta non è, rete Vodafone un nome una garanzia…. ecco Ho.

Ho. è l’operatore telefonico capitanato da Vodafone, dall’azienda controllata da Vodafone Group al 100% “VEI S.r.l.” (Vodafone Enabler Italia), che si impone di mettersi al confronto con il colosso italofrancese Iliad, di Iliad Italia S.p.A., controllata da Iliad Holding S.p.A., a sua volta controllata da Iliad SA, azienda francese del grande Xavier Niel.

L’operatore però non è proprio una copia di Iliad. L’offerta non è uguale e nemmeno più conveniente di quella Iliad (Minuti ed SMS illimitati e 30 GB di Internet a €6,99 al mese) ma ha cose molto comode a partire dall’App, già pronta e funzionante, fino alla Conoscenza di Base (Knowledge Base) molto ampia. Insieme anche un design veramente incredibile e fantastico (solo all’estero ho trovato siti di compagnie mobili simili a questo). In più un ottimo self-care, quindi come già succede con Vodafone ci sono molti numeri dove si può conoscere info utili sulla propria SIM. Naturalmente la mitica Rete Vodafone, N. 1 in Italia.

La cosa molto bella è l’IVR. Hanno inserito una voce maschile al posto di voci femminili. E questa è una cosa ottima, già all’estero succedeva ma mai in Italia. Inoltre hanno inserito un IVR forse fatto meglio per quanto abbia sentito relativamente alla risposta dell’operatore e alla qualità della voce. Per quanto abbia sentito non ci sono resti di voci di Vodafone. Tutte voci native dell’operatore. Molto bello.

Quindi ottima App, ottimo tutto ma non ha difetti? Assolutamente NO. Ne ha, a partire dalla mancanza di chiarezza nel numero di telefono del servizio Clienti che sembra un numero 199 (invece no, perchè è a 6 cifre e non a 9) e alla quantità di canali a disposizione (solo telefono è veramente limitativo). Ricariche e negozi poi non ne parliamo. Le ricariche non si troveranno nei supermercati, solo nelle tabaccherie o altro. Nessun negozio a quanto ho visto è marchiato “Ho.”. Tutti negozi multi-marca. Però va bene per operatori di questo tipo.

Ho. Mobile ha un motto: “non farti spendere un centesimo in più”. Per questo tutti i servizi accessori sono bloccati. Anche la segreteria che non è gratis come quella di Iliad ma è a pagamento.

La cosa fantastica (altri operatori questi non lo fanno) è che se esegui un inoltro di chiamata non ti scalano soldi, quindi non usa il piano base della tua SIM ma usa la tua offerta. Molto comodo.

Per il resto ecco in poche parole che ne pensi io di Ho.:

L’offerta è praticamente copiata da Iliad. La compagnia però sembra molto più fresca e il design sia del sito sia di tutto è molto carino. Rivoluzione no, bella innovazione sì.

Per quanto riguarda le condizioni; non preoccupatevi. Parlando con Ho. mi hanno detto che i minuti sono ILLIMITATI per uso PERSONALE. Tutto qui.

L'articolo Arriva Ho. Mobile – Ecco a voi l’anti-iliad ma non è assolutamente male! proviene da iTechBlog.

]]>
https://www.itechblog.it/ho-mobile-lancio/feed/ 0 2121
Giorno 5 di #RivoluzioneIliad: Portabilità, denunce, internet, assistenza social, scoperte interesssanti. https://www.itechblog.it/giorno-5-di-rivoluzioneiliad-portabilita-denunce-internet-assistenza-social-scoperte-interesssanti/ https://www.itechblog.it/giorno-5-di-rivoluzioneiliad-portabilita-denunce-internet-assistenza-social-scoperte-interesssanti/#respond Tue, 19 Jun 2018 11:49:41 +0000 https://www.itechblog.it/?p=2112 Si lo so, stiamo cambiando topic qui, ma capitemi. Voglio capire meglio questo nuovo operatore. Per ora mi dà idee molto positive. Portabilità Ieri sono finalmente, ufficialmente, cliente Iliad! 🙂 In pratica sono un pochetto francese pure io. Bonjour! 🙂 Cosa è cambiato? Niente. Niente di niente. Solo che ora se chiamo o se ricevo …

L'articolo Giorno 5 di #RivoluzioneIliad: Portabilità, denunce, internet, assistenza social, scoperte interesssanti. proviene da iTechBlog.

]]>
Si lo so, stiamo cambiando topic qui, ma capitemi. Voglio capire meglio questo nuovo operatore. Per ora mi dà idee molto positive.

Portabilità

Ieri sono finalmente, ufficialmente, cliente Iliad! 🙂 In pratica sono un pochetto francese pure io. Bonjour! 🙂 Cosa è cambiato? Niente. Niente di niente. Solo che ora se chiamo o se ricevo il numero è quello che usavo prima in Tiscali Mobile. Quel che è strano è proprio che non ho ricevuto nemmeno un SMS, proprio nulla. Ho invece ricevuto un SMS da Iliad riguardo il credito residuo che stranamente mi hanno già accreditato. Sono stati velocissimi. Complimenti Iliad.

Denunce

Ebbene, TIM, dopo aver fatto pratiche scorrette sul fisso, dopo l’arrivo di Iliad sul mobile, lo sta facendo anche lì. Come? Chiedendo un controllo al Ministero degli Interni, ministro a capo del Ministero il caro Salvini, di cui sinceramente non ritengo mi rappresenti. Vedremo. Ah, TIM dice che le Simbox sono insicure ma non credo che sia possibile. Pensateci. Iliad ha cambiato molto alle Simbox da quelle francesi. Tutto questo anche per il decreto Pisanu. Ora chiunque voglia fare la SIM deve scannerizzare la propria carta d’identità (inutile, sinceramente calcolando anche che io potrei falsificarla mentre una carta di credito no (non funzionerebbe il Chip)) e registrare un video. Buono.

Invece, un’associazione per consumatori ha denunciato Iliad all’AGCOM perchè Iliad non è stata chiara riguardo i Giga in roaming e ha attivato l’IP Francese. Risponderemo dopo.

Internet

Purtroppo, da Iliad mi confermano che non si può usare il traffico dati su un modem portatile. Ho quindi ripreso il mio vecchio iPhone 5C verde e ci ho installato Iliad. Internet non è velocissimo, circa un 20 mega in down e 1 in un up, ma non è male. Alla fine si, è nella media. Prende abbastanza bene d’appertutto, non ci sono specifici problemi. Sinceramente, credevo peggio.

Assistenza Social

Beh, quando qualcuno ha bisogno di assistenza per Iliad, di solito è bello ricevere assistenza tramite i principali Social, ma Iliad al contrario di altri operatori offre solo il 177 come supporto praticamente. Sì, Iliad non ha assistenza Social, o meglio, ne ha una “finta”. Spieghi un problema in pubblico e ti invitano in DM, a quel punto scrivono:

Ciao, puoi contattare il nostro servizio Utenti al numero 177, se ti trovi all’estero chiama il +393518995177, un consulente avrà il piacere di seguirti

Team iliad

Risposta corretta, ma forse se vi contatto qui è per ricevere supporto tecnico via social, sembra più una “patata bollente” il cliente in questo caso.

Scoperte interessanti

Iliad Italia ha più cose “sotto il cofano” di altri operatori. Più che altro perchè ha diversi costi che probabilmente non conoscete. Eccomi a dirveli.

Costi Extra-Soglia verso numeri Italiani in Italia

  • €0,28 al minuto
  • €0,28 per SMS
  • €0,49 per MMS
  • €9 a GB (€0,90 per 100 MB)

Per quanto ne so, al termine dei GB non riceverete alcun SMS. Dunque andrete in extra-soglia se non ve ne accorgete. Fate attenzione.

Conoscenza di Base (Knowledge Base), finalmente!

Adesso, se raggiungete questo link avrete la possibilità di capire come risolvere i problemi tecnici in modo semplice. Menomale.

IP Iliad (O Free, a questo punto)

Si, perchè sarà pur vero che ora Iliad ha cambiato locazione dell’IP, ma gli IP restano sempre intestati a Free SAS e non ad “Iliad Italia S.p.A.”. Speriamo che in un futuro cambi.

Giga in Roaming: 2 o 32?

Questa domanda se la fanno in molti, anche l’associazione che ha denunciato Iliad. La risposta è: 2. Quello che Benedetto cercava di dire nella presentazione era che Iliad offre 30 GB utilizzabili solo in Italia + 2 GB utilizzabili solo in Unione Europea. Tutto qui. In totale avremo da utilizzare 32 GB, ma da zona a zona potremo utilizzare solo una parte di questi GB. Mi sembra chiarissima la spiegazione.

Conclusione

Iliad ha molto potenziale, Benedetto Levi è un manager che guarda avanti e credo molto in loro. Non saranno l’operatore numero 1 in Italia ma porteranno INNOVAZIONE, TRASPARENZA e VERITÀ. Le ultime due cose vogliamo portarvele (e parte di queste ve le abbiamo già portate) anche noi. Per maggiori dettagli restate sintonizzati qui sul Blog. Saprete meglio a brevissimo.

L'articolo Giorno 5 di #RivoluzioneIliad: Portabilità, denunce, internet, assistenza social, scoperte interesssanti. proviene da iTechBlog.

]]>
https://www.itechblog.it/giorno-5-di-rivoluzioneiliad-portabilita-denunce-internet-assistenza-social-scoperte-interesssanti/feed/ 0 2112
1 giorno Iliad: Attivazione e test profondo rete fonia. https://www.itechblog.it/1-giorno-iliad-attivazione-e-test-profondo-rete-fonia/ https://www.itechblog.it/1-giorno-iliad-attivazione-e-test-profondo-rete-fonia/#respond Sat, 09 Jun 2018 18:13:58 +0000 https://www.itechblog.it/?p=2110 Finalmente, oggi mi sono recato all’Iliad Corner per attivare la SIM in portabilità. Lato 1: Fase Attivazione Come previsto da copione, sono andato all’Iliad Corner di zona (a dirla tutta ne hanno recentemente aperto uno nuovo qui) e ho attivato la SIM. Lì, ho notato diversi problemi tecnici iniziali. Anzitutto, su quattro Simbox, solo due …

L'articolo 1 giorno Iliad: Attivazione e test profondo rete fonia. proviene da iTechBlog.

]]>
Finalmente, oggi mi sono recato all’Iliad Corner per attivare la SIM in portabilità.

Lato 1: Fase Attivazione

Come previsto da copione, sono andato all’Iliad Corner di zona (a dirla tutta ne hanno recentemente aperto uno nuovo qui) e ho attivato la SIM. Lì, ho notato diversi problemi tecnici iniziali. Anzitutto, su quattro Simbox, solo due erano attivi. Mentre su due attivi, solo 1 era effettivamente funzionante. Abbiamo aspettato diverso tempo vista la lunghina fila di persone in attesa di passaggio al neo-quarto operatore. L’attivazione è andata tutta liscia, anche se un po’ macchinosa visto il decreto Pisanu Antiterrorismo. Per il resto comunque tutto è okay. Appena la SIM è uscita dal Simbox l’ho subito installata nel mio secondo telefono. All’inizio sembrava non funzionare, ma dopo circa 1 minuto si è abilitata e tutti i problemi sono rientrati.

Lato 2: Gestione SIM, Area Privata sul sito Iliad.it, Conoscenza di Base e IVR disponibili all’utente.

Come primo giorno in Iliad ho avuto la possibilità di testare Iliad e tutti i sistemi per gli abbonati a disposizione. Scarsi. Questo è il commento che chiunque farebbe relativamente ai servizi Iliad. Sono veramente limitati e, quando ci sono, potrebbero avere diversi gap. Anche se, c’è da dirlo, Iliad, ha molti servizi che altri operatori non hanno. A partire dal blocco numeri anonimi. No, non la declinazione di chiamata, ma un messaggio speciale di una voce umana che informa l’utente riguardo la nostra scelta. Segreteria gratis, disponibile via web e con messaggi pure via mail oppure, anche tramite il numero 401.

La grande scoperta che ho fatto è che i numeri 177, 400, 401 sono numeri “corti” nel senso che quando li componete a dirla tutta verrete trasferiti ad altri numeri di telefono. Altro esempio di ottimo servizio è il barring già attivabile nell’Area Privata e già attivo di default. Oltre a questo, la protezione contro il trasferimento di chiamata e tante altre piccole cose che nel complesso non sono niente male.

Parlando di Conoscenza di Base (forse la conosci come Knowledge Base), non esiste. Non scherzo, ho cercato in lungo e in largo e non c’è alcuna conoscenza di base. Nemmeno ci sono molti IVR a disposizione dell’utente. Ecco i rispettivi numeri e i loro utilizzi insieme ai loro costi.

177: Supporto Clienti Iliad, gratuito.

400: Info credito residuo. Per chi se lo chiedesse, no, non è pari al 414 di Vodafone per capirci. Questo numero manda un messaggio con il credito e in chiamata dice semplicemente che ha inviato il messaggio stesso. Gratuito.

401: Segreteria Telefonica. Gratuito, finalmente.

456 seguito dal numero di cellulare che vi interessa: vi fornisce lo stesso servizio che vi offrono gli altri operatori mobili. TIM lo chiama “Servizio di Trasparenza Tariffaria per la Portabilità del Numero Mobile”. In pratica non è altro che un semplice sistema che permette di conoscere l’operatore che gestisce quel numero. Gratuito.

E… basta. Come ho detto prima, per quanto possano essere buoni, sono scarsi. Iliad deve attivare più servizi che possano aiutare riguardo molte cose. Ad esempio una conoscenza di Base comoda e utile, o altro.

Una gravissima carenza secondo me poi è l’assenza di info riguardo lo stato della mia portabilità. Non esiste alcun numero di telefono, IVR o tab nell’Area Privata che parla di queste cose.

Lato 2a: Speaker IVR

A differenza di altri operatori, Iliad ha scelto due tipologie di voci diverse. Una speaker e doppiatrice italiana in carne ed ossa, ed un sistema automatico di Text-to-speech (TTS). La voce umana è senz’altro la migliore, ma non mi trovo male nemmeno con la voce TTS. Certo, potrebbe suonare male specialmente perchè alcune volte usa accenti sospesi alla fine del messaggio oppure usa risposte errate. (Ad esempio, per dire H3G, la voce ha detto “H3Grammi”. Gravi problemi, speriamo, in via di risoluzione.

Lato 3: Canali di Supporto

Uno, alla fine. Iliad non offre canali grandissimi di supporto al momento. Per parlare con il Team dell’Assistenza Iliad, puoi utilizzare sostanzialmente due canali: Social e telefono. Via Social tramite Facebook, Twitter ed Instagram. Invece, via telefono, al numero 177. La particolarità è che il 177 è solo un numero per parlare con un operatore, infatti, quando il Team è chiuso non puoi fare nulla lì. Altri canali (Chat ed E-mail) non esistono. Dunque scordati di ricevere assistenza tecnica se non puoi parlare al telefono e vuoi aspettare poco. Una lancia a favore di Iliad c’è però: il Supporto 177 quest’oggi, nelle 2 volte che li ho chiamati, non mi hanno lasciato in attesa durante il collegamento ad un operatore. Le verifiche ci sono state ed ho aspettato, ma anche lì, veramente pochi minuti. Dunque rapidi ma non sufficienti.

Lato 4: Traduzioni

Sì, a quanto pare in Iliad non si sono impegnati poi così tanto per fornire il supporto adeguato alla lingua italiana. A dirla tutta molte stringhe (la maggior parte) sono tradotte ma c’è ancora un buon 10% che è in Francese. Questo fa sì che alcune volte tocca prendere in mano un traduttore per capire quel che sta succedendo. Speriamo che Iliad italianizzi un po’ di più la sua area privata.

Lato 5: “Wind, il numero chiamato è inesistente”

Il grave problema poi di Iliad è che, a causa di non so che tipo di Bug, quando si compone un numero sbagliato, in alcuni casi, non risponde la bella voce umana di Iliad, ma piuttosto la voce di Wind che fa lo stesso lavoro ma comunque un lavoro che non tocca a lei fare. Iliad dice che questo baco verrà risolto a breve.

Lato 6: Segnale

Straordinario. Sono sorpreso, seriamente sorpreso. Ero abituato allo schifo di Wind e Tre o al servizio di bassa qualità di TIM ma Iliad è salita e se la sta giocando contro il colosso Vodafone per quanto mi riguarda. Sbalordito, seriamente. Parliamo solo del lato fonia, nei prossimi tempi testeremo anche la rete.

Lato 7: Conclusioni

Iliad promette bene e sono sicuro che ci sono ancora grossi margini di miglioramento ma ormai ci siamo. Un operatore con potenziale che scopre le sue carte mano a mano. Sbalordito, non vedo l’ora di vedere come va tutto il resto.

L'articolo 1 giorno Iliad: Attivazione e test profondo rete fonia. proviene da iTechBlog.

]]>
https://www.itechblog.it/1-giorno-iliad-attivazione-e-test-profondo-rete-fonia/feed/ 0 2110