Oggi andremo a scoprire se, veramente gli iPhone esplodono, oppure no. Come sempre, prima di cominciare devo chiederti di disabilitare Ad-block in caso tu non l’abbia ancora fatto. Okay, ora siamo pronti.

In questi ultimi giorni, dopo la vicenda dei Samsung Galaxy Note 7, molti Samsung Fan, hanno fatto credere che gli iPhone esplodono.

[sociallocker id=1396]Ora, vedendo la Vicenda, è molto meno preoccupante di quella di Samsung, quindi tranquilli. Se lo volete veramente sapere, questi sono problemi di fabbrica che succede da sempre. Sono scoppiati iPhone 6 Plus, quindi prima che la storia del Samsung Galaxy Note 7 uscisse, appunto per questo credo che sia solo una amplificazione di quello che già è successo. Per esempio, anche il mio iPhone 5C aveva la Batteria gonfia. Anche il mio poteva scoppiare, ma è normale. Se la Batteria la metti sotto il sole per molto tempo scoppia. Mi sembra abbastanza normale. Quello che non è normale è quando tu stai facendo qualcosa di normale e ti trovi il tuo Note 7 scoppiato. Questo è quello che non è normale. Il problema qui è solo su un certo modello, non su tutti.[/sociallocker]

Categorie: AppleBlog

Matteo S.

Matteo è un informatico, lui ama tutte le cose informatiche. Matteo è il Founder e CEO di iTechBlog. Fa una scuola di Cinema e Comunicazione. È fondatore del Gruppo Telegram e a lui piace tanto aiutare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Le seguenti regole devono essere lette e accettate per inviare il commento, in accordo con il Regolamento Europeo 679/2016.
Per noi la tua privacy è importante. Questa form (“Campi di testo”) raccoglie il tuo nome, indirizzo mail, dominio del sito web (se fornito) e il contenuto del commento cosicché possiamo tenere traccia dei commenti inserito nel sito web. Per maggiori informazioni, controlla la nostra privacy policy dove otterrai maggiori informazioni su dove, come e perchè memorizziamo i tuoi dati. Ti informiamo che, pubblicando il commento accetti inoltre il Regolamento dei Commenti di iTechBlog (“Il Regolamento”), che disciplina il comportamento da tenere nei commenti. iTechBlog è libera di approvare o non approvare i commenti pubblicati o in attesa di pubblicazione sul sito per qualsivoglia motivo senza preavviso e con insindacabile giudizio di iTechBlog. Il Regolamento potrebbe essere tradotto in diverse lingue per comodità, tuttavia in caso di controversie, farà fede esclusivamente la versione italiana.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.